VOGUE L'UOMO
Farmer
alle origini del denim da lavoro
April 1993

Un reportage esclusivo realizzato do L'Uomo Vogue in una regione della Louisiana: Belrose. Quasi un percorso a ritroso, seguendo una giornata della vita dei farmer, gli ultimi rimasti a custodia di una tradizione arrivata intatta fino ai nostri giorni. Quaranta personaggi ritratti da una fotografa d'eccezione, Mary Ellen Mark. Americana, ha raggiunto la notorietà con un particolarissimo "saggio" fotografico: la storia dei teen-ager di Seattle scappati da casa, apparsa su "Life" nel 1983. Ha detto di lei il "New York Times": Il talento piu importante del fotoreporter a l'abilità di essere semplicemente la". Per piu di 25 anni Mary Ellen Mark ha dimostrato una straordinaria abilità nel guadagnarsi l'accesso a situazioni che potrebbero scoraggiare altri fotografi. E una volta "là", ha sempre saputo cogliere l'aspetto piu drammatico ed emotivo del soggetto".


218N-098-001
Rivet
Camicia in cotone da lavoro (a sinistra). Salopette, Oshkosh; stivali, Superga. Giacca da lavoro in tela. Camicia in cotone scozzese (a destra). Salopette, Carhartt; stivali, Superga.


218N-119-004
Guess? By Georges Marciano
Giubboto, camicia e jeans cinque tasche in denim (a sinistra). Per il bambino (a destra) giubbotto, Levi’s; tuta, Replay.

La giornata di un farmer inizia alle cinque e mezzo del mattino. Fino a qualche decennio fa il lavoro manuale aveva la prevalenza. Oggi e stato sostituito da trattori e macchinari moderni. Un solo uomo, aiutato dal figilo, puo cosi controllare fino a 8500 acri di terra coltivabile.


218N-051-011
Timberland
Camicia in popeline can tasche a soffietto, pantaloni in tela, bandana stampata.


218N-149-009
Marlboro Classics
Giubbotto in camoscio e camicia stampata (a sinistra). Pantaloni, Romeo Gigli.

Le donne lavorano accanto ai braccianti soltanto all'epoca della semina della canna da zucchero, per cui la Louisiana è famosa. La canna da zucchero matura in autunno, e il raccolto inizia la prima settimana dl ottobre. Una volta iniziato, il lavoro dura una settimana. La canna viene tagliata e mandata al mulino, dove viene raffinata. Il coordinamento tra raccolto e lavorazione è importante per ottenere il massimo dalla coltivazione della canna.


218N-095-003
Replay
Camicia in chambray stampato, jeans gessati, serafino in jersey. Per lei, camicia patchwork.


218N-149-008
Ashley & Blake
Camicia in cotone a quadretti Vichy (in questa pagina, al centro). Jeans, Unlimites; stivali, Galibier.


218N-131-001
San Francisco Story
By Romano Ridolfi. Camicia in cotone, pantaloni in tela Serafino, Rivet. Per lei, gilet, camicia e jeans Martin Margela.

Una farm si puo estender fino a 14.000 acri fra terra coltivabile e boschi. Un territorio immenso, che passa direttamente di padre in figlio e rimane alla stessa famiglia per generazioni. Cresciuti a stretto contatto con la terra, i giovani conservano i valori della vita del cantadino, aggiornandoli di volta in volta con la tecnologia piu avanzata.


218N-116-004
Diesel
Camicie in denim e chambray, jeans stone washed. Stivali, Superga.


218N-063-012
Guess? By Georges Marciano
Camicia a quadri, giubbotto in denim. Per il bambino, giubbotto jeans.


218N-050-006
Replay
Camicia in cotone a quadretti, jeans délavé (a destra). Camicia patchwork.


218N-102-002
Guess? By Georges Marciano
Giubbotto in cotone e nylon “baseball”, camicia in cotone a righe e greche, jeans (a sinistra) Levi’s
Camicia e pantaloni in denim blu lavato (a destra)

Nel 1952, presso la fattoria "Savoie", dove e stato realizzato il servizio, lavoravano a tempo pieno circa 100 braccianti. Oggi sono rimasti in venti, coordinati da un farm manager e un responsabile degli acquisti e manutenzione macchine. Quanti lavorano oggi in una farm hanno compiti ben precisi: trattorista, camionista, guidatore di scavatrici, magazziniere, meccanico e saldatore.


218N-080-010
Diesel
Giubbotto e salopette in denim invecchiato, serafino in cotone.


218N-150-007
Marlboro Classics
Giubbotto in cuoio (al centro), pantaloni stone-washed. Stivali, Superga.

END